menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Caso positivo a Castel Frentano: terza media in quarantena fino al 5 febbraio

Alunni a casa, docenti a scuola poiché per la Asl non sono 'contatti stretti'. L'avviso del Comune

È scattata la quarantena per una classe dell’Istituto comprensivo di Castel Frentano dopo che la Asl ha accerttao la positività di un alunno al coronavirus.

Tutta la classe, una terza della scuola secondaria di primo grado, è stata posta in quarantena con sorveglianza attiva fino al 5 febbraio. 

Lo rende noto il Comune di Castel Frentano, che precisa: "In questo periodo sarà attivata la didattica a distanza con collegamento dei docenti, i quali continueranno regolarmente le attività da scuola e non saranno in quarantena in quanto la Asl non li considera 'contatti stretti' con gli alunni. Il protocollo, infatti, prevede che siano mantenute le distanze di sicurezza ed i tempi di contatto sono limitati. Si è procederà, nel frattempo, alla sanificazione dell’aula e degli ambienti comuni".

Resta a disposizione il Centro Operativo Comunale di Protezione Civile (COC) di Castel Freantano. Chi ha dubbi su un probabile contatto o dei sintomi riconducibili al coronavirus deve avvertire il proprio medico di famiglia e la Asl di competenza tramite il numero verde 800860146.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento