menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Mense: il caso rincari arriva in consiglio comunale

Mercoledì sarà discusso l'ordine del giorno presentato da Raimondi (L'Altra Chieti), mentre Marzoli (Pd) esprime soddisfazione per il cambio di rotta dell'amministrazione

Il caso mense arriva in consiglio comunale: nella seduta di mercoledì 1° giugno, infatti, verrà discusso l’ordine del giorno presentato dal capogruppo de L’Altra Chieti, Enrico Raimondi, per chiedere il ritiro della delibera che fissa gli aumenti delle tariffe per il servizio di refezione. 

Intanto il consigliere del Pd Alessandro Marzoli esprime “soddisfazione per la retromarcia di sindaco e vicesindaco sulle decisioni relative alle mense scolastiche della nostra città”

“Al mancato coinvolgimento dei genitori e del consiglio comunale - prosegue - su provvedimenti che vanno ad incidere sulla qualità della vita di moltissime famiglie teatine abbiamo risposto con atti formali e richieste specifiche che alla fine sono state accettate”. 

Il consigliere assicura che l’opposizione controllerà “attentamente che quanto annunciato dal Sindaco trovi effettiva applicazione, che la Commissione mensa venga subito costituita e riunita e che nel prossimo futuro non si verifichino ancora imposizioni nel merito e metodo che possano danneggiare le famiglie della nostra comunità”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

È scomparso a 30 anni l'imprenditore della movida Ivan Vaccaro

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento