rotate-mobile
Martedì, 18 Gennaio 2022
Cronaca Vasto

La caserma della polstrada di Vasto intitolata a Maurizio Zanella

Il poliziotto perse la vita nell'agosto del 2012 sulla A14 quando, nell'intento di segnalare la scarsa visibilità causata dalla presenza di fumo, fu investito da un'auto

Cerimonia di intitolazione questa mattina della caserma del distaccamento di Vasto sud della polizia stradale a Maurizio Zanella (foto), deceduto mentre salvaguardava la sicurezza stradale sull'A14. Il poliziotto perse la vita il 30 agosto 2012 investito da un'auto mentre era impegnato a segnalare una situazione di pericolo a causa di un incendio scoppiato ai bordi della sede autostradale sull'A14. A Zanella è stata conferita la "Promozione per Merito Straordinario alla Memoria" consegnata alla moglie Anna Marocco a Roma, in occasione del 161esimo anniversario della fondazione della Polizia di Stato.

Il dirigente del Compartimento della Polizia Stradale per l'Abruzzo, Lorenzo Suraci, ha ricordato quel tragico 30 agosto del 2012 quando perse la vita Zanella "mentre compiva un atto di elevato coraggio e altruismo mettendo in sicurezza vite umane, il suo lavoro, la sua nobile professione" e veniva investito da un'auto nell'intento di segnalare la scarsa visibilità causata dalla presenza di fumo.

Alla cerimonia ufficiale con lo scoprimento della targa c'erano il direttore centrale delle Specialità Stradale, Ferroviaria, delle Comunicazione e dei Reparti Speciali della Polizia di Stato, Roberto Sgalla, del direttore del Servizio Polizia Stradale, Giuseppe Bisogno, del prefetto di Chieti Fulvio Rocco De Marinis e dei questori di Chieti e L'Aquila, Felice La Gala e Vittorio Rizzi, dei sindaci di Vasto e San Salvo Luciano Lapenna e Tiziana Magnacca.

Sgalla ha ribadito come quella della polizia stradale "sia una delle attività più onerose e più prossime ai cittadini nei suoi sessant'anni di attività, con i suoi 362 caduti e 25mila feriti" annunciando entro il prossimo anno un aumento del 24 per cento il personale nazionale.

La sottosezione di Vasto controlla 105 chilometri di autostrada, tra i caselli di Ortona e Poggio Imperiale garantendo nell'arco delle 24 ore almeno sette pattuglie con 36 operatori.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La caserma della polstrada di Vasto intitolata a Maurizio Zanella

ChietiToday è in caricamento