rotate-mobile
Cronaca Casalbordino

Casalbordino: uomo morto in acqua a pochi metri dalla riva

Il corpo di uomo che galleggiava in mare è stato notato dai bagnanti. I volontari della Croce Gialla lo hanno recuperato e cercato di rianimarlo. L'uomo, dell'età apparente di 45-50 anni, non è ancora stato identificato

CASALBORDINO - Il corpo di un uomo è stato avvistato vicino riva nel tratto di spiaggia libera della zona nord di Casalbordino. Sono stati i bagnanti a notarlo.

L'uomo, non ancora identificato, dall'apparente età di 45/50anni, indossava pinne e maschera da sub e aveva un guanto, da qui l'ipotesi che lo stesse usando per la pesca di molluschi in tratto di litorale con molti scogli.

I volontari della Croce Gialla hanno cercato inutilmente di rianimarlo ma non c'era più nulla da fare. Il corpo è stato portato all'obitorio dell'ospedale di Vasto dopo una prima ricognizione cadaverica effettuata dal medico legale dell'Asl Lanciano-Vasto-Chieti.

Sul posto i carabinieri della stazione di Casalbordino stanno cercando di risalire all'identità del bagnante con verifiche negli stabilimenti del litorale su eventuali segnalazioni di scomparsa.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Casalbordino: uomo morto in acqua a pochi metri dalla riva

ChietiToday è in caricamento