Domenica, 24 Ottobre 2021
Cronaca Casalbordino

Casalbordino, auto con a bordo arnesi da scasso: tre ragazzi denunciati

Nel portabagagli i carabinieri hanno rinvenuto una cesoia, un chiavistello e due pinze, arnesi generalmente usati per scassinare serrature ed altro nei furti

Tre ragazzi romeni, rispettivamente di 21, 23 e 25 anni, sono stati denunciati questa notte a Casalbordino con l’accusa di concorso in possesso ingiustificato di grimaldelli. I carabinieri, impegnati in un posto di controllo alla circolazione stradale nella zona del Lido di Casalbordino, li hanno fermati mentre transitavano a bordo di una Chrysler Voyager con targa bulgara. Nel portabagagli dell’auto hanno rinvenuto una cesoia, un chiavistello e due pinze, arnesi generalmente usati per scassinare serrature ed altro nei furti. Gli accertamenti hanno permesso inoltre di scoprire che il proprietario dell’auto, un romeno di 34 anni, aveva denunciato per appropriazione indebita uno dei tre fermati. La vettura è stata sequestrata assieme agli arnesi da scasso rinvenuti nel bagagliaio.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Casalbordino, auto con a bordo arnesi da scasso: tre ragazzi denunciati

ChietiToday è in caricamento