Venerdì, 14 Maggio 2021
Cronaca

Casa di riposo abusiva in un garage, marito e moglie denunciati

Scoperti dai Nas nel Vastese quattro garage adibiti a casa di riposo abusiva dove vivevano in pessime condizioni quattro ultraottantenni non autosufficienti. Per loro è stato disposto il trasferimento degli anziani in strutture idonee

Avevano realizzato un ricovero per anziani nei quattro garage di un’abitazione comune, totalmente abusiva, dove i malcapitati vivevano in assenza di cure mediche, assistenza sanitaria e autorizzazione degli enti. 

A scoprirlo i Nas di Pescara nel comune di Palmoli. I carabinieri dopo un’ispezione hanno denunciato alla procura di Vasto due persone, marito e moglie per vari reati, fra cui l’esercizio abusivo di professione sanitaria e l’abbandono di persone incapaci. Nei garage adibiti a casa di riposo abusiva vivevano in pessime condizioni quattro anziani ultraottantenni e non autosufficienti. Al sopralluogo hanno preso parte anche i medici della Asl intervenuti con i Nas per le valutazioni sanitarie. Il sindaco, informato dai Nas, ha disposto il trasferimento degli anziani in strutture idonee.

Nel corso del 2015, l'attenzione dei carabinieri del Nas di Pescara alle cosiddette fasce deboli ha assicurato in Abruzzo 43 controlli in strutture per anziani, cinque delle quali sono state chiuse per carenze igieniche, strutturali ed organizzative.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Casa di riposo abusiva in un garage, marito e moglie denunciati

ChietiToday è in caricamento