rotate-mobile
Cronaca Vasto

Fanno spese con carte di credito trovate in zaini rubati a turisti, denunciati due vastesi minorenni

I giovani sono stati colti in flagranza di reato dagli agenti del commissariato di Vasto mentre acquistavano articoli in alcune ricevitorie

Avrebbero rubato degli zaini ad alcuni turisti a Vasto e utilizzato le carte di credito trovate all'interno per fare acquisti degli articoli in alcune ricevitorie.

Ma i malcapitati turisti avevano già sporto denuncia e così due minorenni vastesi sono stati colti in flagranza di reato dagli agenti del commissariato di Vasto e in seguito deferiti alla procura dei minori.

I due, difesi dall'avvocato Francesco Tascione del foro di Vasto, sono stati rilasciati in quanto minorenni ma dovranno rispondere di furto aggravato e indebito utilizzo di strumenti di pagamento diversi dai contanti.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fanno spese con carte di credito trovate in zaini rubati a turisti, denunciati due vastesi minorenni

ChietiToday è in caricamento