rotate-mobile
Cronaca

Arriva Caronte, Chieti è nella morsa del caldo

E' arrivato anche a Chieti l'anticiclone Caronte, che in queste ore sta soffiando con tutta la sua potenza sulla città, stringendola nella morsa del caldo. In Val di Sangro 40 gradi

E' arrivato anche a Chieti l'anticiclone Caronte, che in queste ore sta soffiando con tutta la sua potenza sulla città, stringendola nella morsa del caldo. Antonio Sanò, direttore de IlMeteo.it, parla di "una tra le più imponenti ondate di caldo degli ultimi 10 anni, che supererà sia il famigerato 2003 sia ciascuna delle fiammate del 2012, non tanto per durata, ma soprattutto per intensità".

Sulla nostra Penisola il tempo è decisamente migliorato rispetto ai giorni scorsi, anche se sull'arco alpino potranno ancora manifestarsi episodi di instabilità pomeridiana favoriti da infiltrazioni di aria umida di origine atlantica. Ma al centrosud e sulla Sardegna avanza l'anticiclone africano che, almeno fino a domani, favorirà un ulteriore sensibile aumento delle temperature, anche sulla nostra Regione, dove sono attesi valori massimi localmente superiori ai +37°C/+39°C, specialmente su Val Pescara e Val di Sangro.

40 GRADI IN VAL DI SANGRO - A tale proposito, Meteo Lanciano conferma che nella giornata odierna "avremo l’apice del caldo con la temperatura che potrà toccare i 40 gradi nella Val di Sangro". La fase più intensa di questa ondata di caldo dovrebbe esserci oggi, mentre da domani è prevista una graduale diminuzione delle temperature, soprattutto sulle regioni settentrionali. Sull'Abruzzo (e il chietino) cielo sereno o poco nuvoloso con possibili annuvolamenti sulle zone montuose durante le ore centrali della giornata e nel corso del pomeriggio. Temperature e tassi di umidità in progressivo aumento. Temperature: In generale aumento. Venti: Deboli a regime di brezza. Mare: Quasi calmo o poco mosso.

I CONSIGLI DI COLDIRETTI - Coldiretti ricorda come l'alimentazione possa aiutare a combattere il caldo. Via libera a pane, pasta e riso, ma anche lattuga, radicchio, cipolla, aglio e formaggi freschi, uova bollite, latte fresco caldo e frutta dolce come pesche e nettarine. Da evitare invece gli alimenti conditi con molto pepe e sale, ma anche con curry, paprika in abbondanza e anche patatine in sacchetto, salatini, alimenti in scatola e minestre con dado da cucina. Attenzione anche a caffe' e superalcolici che spesso accompagnano le serate in comitiva. E anche agli alimenti in scatola, cosi' pratici per i turisti. L'alimentazione e' particolarmente importante nei soggetti a rischio come gli anziani e i bambini.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Arriva Caronte, Chieti è nella morsa del caldo

ChietiToday è in caricamento