menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Gravi carenze igieniche nei locali: chiuso un agriturismo

Ispezioni dei carabinieri del Nas negli agriturismi d'Abruzzo. Sottoposti a vincolo sanitario più di 200 bovini

Il benessere animale e la ristorazione agrituristica sono stati al centro di alcune ispezioni da parte dei carabinieri del Nas di Pescara, che hanno accertato carenze e irregolarità in alcune strutture.

In provincia di Chieti i militari hanno accertato gravi carenze igienico sanitarie all'interno di un agriturismo, che è stato chiuso. In zona i Nas hanno anche sottoposto a vincolo sanitario più di 200 bovini privi di marche auricolari, in attesa della documentazione. Nell'annesso ristoro accertate gravi carenze igieniche e strutturali e diversi chili di alimenti non rintracciabili sono stati avviati alla distruzione.

In provincia di Teramo i carabinieri,  in collaborazione con il Servizio Iapz della Asl, sono intervenuti in un insediamento zootecnico di bovini da latte: gli ispettori hanno documentato gravi carenze igienico sanitarie nel locale di raccolta del latte, invaso da sciami di mosche, e negli ambienti di stabulazione degli animali, interessati da presenza abbondante di letame e inidoneità delle lettiere.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento