menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Attese di ore a temperature bollenti per il vaccino, ma l'azienda sanitaria ironizza: "Anche il caldo è colpa della Asl?"

Qualche giorno fa il sindaco di Guilmi Carlo Racciatti aveva denunciato una situazione insostenibile per gli utenti

Polemiche al distretto sanitario di Vasto, dove qualche giorno fa il sindaco di Guilmi, Carlo Racciatti, ha denunciato una situazione insostenibile per gli utenti, con attese di ore a temperature bollenti in un ambiente troppo piccolo, a causa della soppressione del servizio a Gissi e Castiglione Messer Marino. 

Ma la Asl non ci sta e chiarisce che il distretto sanitario vastese, che ospita anche il centro vaccinale, "è presente un sistema di climatizzazione funzionante". L'azienda si difende chiarendo che, "se le temperature oggi segnano ovunque 35 gradi, qualche disagio può crearsi comunque in strutture che registrano un grande afflusso di utenti. Gli operatori del Servizio igiene epidemiologia e sanità pubblica (Siesp) della Asl Lanciano Vasto Chieti fanno ogni giorno il loro meglio per accogliere e dare risposte in tempi rapidi agli utenti". 

Stando a quanto chiarisce la Asl, con l'aumento delle vaccinazioni obbligatorie, è cresciuto anche il numero degli utenti che si rivolgono alle sedi vaccinali dell'azienda sanitaria, pur con un organico invariato. "Insieme alla Regione Abruzzo - chiarisce l'azienda sanitaria - si stanno studiando le misure più opportune per rispondere in maniera adeguata all’aumento delle richieste. Il problema, infatti, non riguarda solo la Asl Lanciano Vasto Chieti".

E smentisce la chiusura del centro vaccinale di Castiglione Messer Marino, aperto al pubblico in via Alcide De Gasperi per due lunedì al mese dalle ore 9 alle 12, previa prenotazione telefonica allo 0873.978440 (dal lunedì al venerdì dalle ore 12.30 alle 13.30). "Se ci sono diverse prenotazioni - dice l'azienda il Siesp apre la sede anche una volta a settimana, in base alle richieste pervenute". Risulta effettivamene chiuso da anni, invece, il centro vaccinale di Gissi. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento