rotate-mobile
Domenica, 29 Gennaio 2023
Cronaca Lanciano

Carbone suicida in carcere a Lanciano: la Procura apre un fascicolo

Non ci sono al momento iscritti nel registro degli indagati per la morte del 39enne che il 19 dicembre ha ucciso a Miglianico la compagna, Eliana Maiori Caratella

Non ci sono al momento iscritti al registro degli indagati per il suicidio di Giovanni Carbone nel supercarcere di Lanciano. Secondo quanto riporta l'agenzia Ansa, il procuratore capo Mirvana Di Serio aspetta gli atti relativi a seguito dell'indagine condotta dalla stessa polizia penitenziaria del penitenziario frentano.

L' ipotesi di reato dovrebbe essere omicidio colposo per omissione. Carbone è stato trovato impiccato in cella poco dopo le 19.30. A quanto si è appreso per compiere il gesto estremo avrebbe utilizzato i suoi pantaloni.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Carbone suicida in carcere a Lanciano: la Procura apre un fascicolo

ChietiToday è in caricamento