rotate-mobile
Giovedì, 20 Gennaio 2022
Cronaca

Carabinieri, presentato il calendario 2015

Quest'anno il tema è 'il carabiniere e la famiglia' con le tavole del maestro Paolo Di Paolo che raccolgono le lettere scritte dai carabinieri e scorci di vita fuori dal servizio

Presentato il calendario 2015 dell'Arma dei Carabinieri. Quest'anno il tema è 'il carabiniere e la famiglia' con le tavole del maestro Paolo Di Paolo che raccolgono le lettere scritte dai carabinieri e scorci di vita fuori dal servizio. In copertina la caserma "Bergia" di Torino, primo Comando Generale dell'Arma e ideale "casa del Carabiniere" da dove inizia il cammino professionale di ciascun militare. La prefazione è del Comandante Generale dell'Arma, Leonardo Gallitelli.

Alla presentazione al Comando Provinciale di Chieti è intervenuto il maggiroe Vincenzo Maresca.

Le tavole del calendario ripercorrono momenti salienti della storia dell'Istituzione, dalla descrizione della battaglia di Pastrengo in una lettera del Capitano Bernardino Morelli di Popolo alla moglie a quella con cui il Capitano Alfredo Amenduni descrive alla consorte fasi della battaglia di Adua. Non mancano riferimenti ai pluridecorati Colonnello Lussorio Cau e Capitano Chiaffredo Bergia, che seppero trarre dagli affetti familiari rinnovate energie per conseguire i successi contro il brigantaggio. Le ultime tavole sono dedicate alla signora Santuccia Beni che ha avuto 12 famigliari nell'Arma tra figli, nipoti, pronipoti e cugini.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Carabinieri, presentato il calendario 2015

ChietiToday è in caricamento