rotate-mobile
Cronaca

Capodogli salvati, encomio del Ministero dell'Ambiente

Lettera di compiacimento firmata dal consigliere Guido Carpani alla Capitaneria di Porto di Ortona: la complessa operazione di salvataggio dei cetacei sulla spiaggia di Punta Penna è avvenuta il 12 settembre 2014

Una lettera di compiacimento per la complessa operazione di salvataggio di esemplari di capodogli spiaggiati a Punta Penna lo scorso 12 settembre 2014. L'ha inviata il Ministero dell’ambiente al compartimento marittimo di Ortona.

Nella lettera, oltre a sottolineare “il preziosissimo contributo fornito dalla guardia costiera nelle operazioni di salvataggio dei cetacei, evidenziando, ancora una volta, un’elevata sensibilità verso le tematiche ambientali"e a ringraziare l’intero comando, si mette in rilievo lo straordinario consenso ottenuto tra la popolazione, accorsa sulla spiaggia di Vasto per dare una mano a trarre in salvo quattro dei sette capodogli.

"L’intervento, gestito dagli uomini e dalle donne sotto il coordinamento della capitaneria di porto di Ortona – si legge - ha dimostrato elevata capacità di saper organizzare e coordinare operazioni di eccezionale ed inusuale portata, consentendo, soprattutto, di raggiungere l’importante obiettivo di trarre in salvo queste specie tanto rare quanto preziose per l’intero ecosistema marino”.
 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Capodogli salvati, encomio del Ministero dell'Ambiente

ChietiToday è in caricamento