menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

A Chieti il cenone non si paga: alla Capanna di Betlemme il Capodanno per chi non può festeggiare

"L'ultimo con gli ultimi" è il titolo dell'iniziativa promossa dalla Comunità Papa Giovanni XXIII

Costa 15 euro, ma pagherà solo chi potrà. E' il 31 dicembre della "Capanna di Betlemme Maria Stella del Mattino”, che da due anni all'ex istituto delle suore Orsoline, ospita i senza tetto e chi vive un momento di difficoltà. Oggi la struttura della Comunità Papa Giovanni XXIII, ospita 62 accolti dalle strade e dalle periferie umane grazie al responsabile, Luca Fortunato, e ai volontari che vi abitano a tempo pieno.

Luca, insieme ad una decina di volontari tutti i lunedì sera incontra i senza fissa dimora della città. Grazie a loro sono una decina le persone senza casa che ogni 3-4 mesi riescono a trovare una soluzione migliore: alcuni scoprono di avere diritto ad una pensione, altri iniziano progetti di co-housing, altri ancora riescono a trovare un lavoretto grazie alla rete di relazioni con il territorio.

Anche la sera del 31 dicembre i ragazzi andranno nelle stazioni ferroviarie di Pescara e di Chieti per invitare tutti quelli che incontreranno. Dopo la celebrazione dell’Eucarestia a Chieti inizierà il cenone, con la festa che interesserà tutti i locali della vicina scuola in via Ravizza: una palestra sarà dedicata al ballo, altri spazi alle band musicali e ai giochi di gruppo.

"Ai giovani abbiamo detto: portate un parente o un amico che è rimasto da solo e che non può permettersi una festa di fine anno" dice Fortunato.

Altre esperienze analoghe saranno vissute dai giovani della Comunità Papa Giovanni XXIII con chi è solo a Riccione, con i minori non accompagnati sbarcati a Reggio Calabria, con i disabili in molte città d’Italia. Alcuni ragazzi festeggeranno la fine dell’anno insieme ai ragazzi di strada in Romania.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Coronavirus: in Abruzzo 502 nuovi positivi e 10 decessi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento