Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...

Canile lager: le immagini del salvataggio dei cuccioli [VIDEO]

Guardia di Finanza e carabinieri hanno scoperto oltre 60 cuccioli detenuti in condizioni igienico-sanitarie precarie

 

Gli animali, costretti a vivere nei loro escrementi, al buio e senza spazi sufficienti per la crescita, sono stati rinvenuti in un fatiscente casolare nella periferia del comune di San Vito Chietino: un vero e proprio “canile lager” gestito da due coniugi sanvitesi e dai loro due figli, tutti denunciati per esercizio abusivo della professione
veterinaria, gestione illecita di rifiuti e maltrattamento di animali.

Gli animali, anch’essi sequestrati, dopo i necessari accertamenti sanitari verranno trasferiti nei canili di Chieti, Lanciano, Guardiagrele e Ortona e saranno resi disponibili per l’adozione.

Potrebbe Interessarti

Torna su
ChietiToday è in caricamento