rotate-mobile
Giovedì, 29 Febbraio 2024
Cronaca Miglianico

Cani salvati mentre si aggiravano pericolosamente in A14, ora finiranno in canile

Erano sulla carreggiata adiacente l’area di servizio “Alento Est” quando i poliziotti della Stradale sono intervenuti. I due meticci erano denutriti e sprovvisti di microchip

Si aggiravano pericolosamente sulla carreggiata adiacente l’area di servizio “Alento Est” dell'autostrada A14 i due cani recuperati questa mattina dalla polizia stadale. Il personale della sottosezione di Pescara è intervenuto nel tratto prima che accadesse il peggio.

I due meticci, un maschio e una femmina, erano denutriti e sprovvisti di microchip. Dopo essere stati rifocillati dai componenti della pattuglia, i cani sono stati consegnati agli operatori della Asl di Chieti. Saranno trasferiti in un canile.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cani salvati mentre si aggiravano pericolosamente in A14, ora finiranno in canile

ChietiToday è in caricamento