Lunedì, 14 Giugno 2021
Cronaca

Branco di cani azzanna una donna in giardino: intervengono i carabinieri forestali

Momenti di terrore a Selva di Altino dove una 68enne è rimasta ferita in seguito ai morsi dei cani, che l'hanno circondata

Una donna di Altino è finita in ospedale dopo essere stata azzannata da un gruppo di cani. Sono stati momenti di terrore ieri mattina a Selva di Altino quando la signora, di 68 anni, mentre svolgeva dei lavori in giardino si è vista circondata da alcuni cani di proprietà e da un randagio che l’hanno aggredita prendendola a morsi.

L’intervento dei vicini, che sono riusciti a scacciare i cani, ha evitato conseguenze peggiori. La donna è stata soccorsa e trasferita in ambulanza in ospedale per gli accertamenti. 

Sul posto sono intervenuti i carabinieri forestali e i carabinieri della stazione di Casoli che hanno proceduto ai rilievi. Il servizio veterinario della Asl di Lanciano ha provveduto a prendere in carico il cane randagio. Le indagini dei carabinieri proseguono per individuare eventuali responsabilità dei proprietari dei cani che hanno aggredito la donna.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Branco di cani azzanna una donna in giardino: intervengono i carabinieri forestali

ChietiToday è in caricamento