menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Teateservizi cerca componenti del Collegio Sindacale: ecco come candidarsi

Il Collegio Sindacale sarà formato da tre membri effettivi e due supplenti, eletti dal socio unico, il quale designa anche il presidente. Alla nomina provvederà il consiglio comunale ai sensi dello statuto sociale

Il sindaco di Chieti, Umberto Di Primio, rende noto che sono aperti i termini per le proposte di candidatura a componente del Collegio Sindacale della Società pubblica a responsabilità limitata “Teateservizi”. 

Tutti gli interessati, iscritti nel registro dei revisori legali, possono presentare la propria dichiarazione di disponibilità entro e non oltre le ore 12 di venerdì 31 agosto, data entro la quale devono essere posseduti tutti i requisiti necessari per assumere l’incarico.

Il Collegio Sindacale sarà formato da tre membri effettivi e due supplenti, eletti dal socio unico, il quale designa anche il presidente. Alla nomina provvederà il consiglio comunale ai sensi dello statuto sociale.

Le candidature vanno presentate tramite la propria casella di posta elettronica certificata (Pec) all’indirizzo protocollo@pec.comune.chieti.it, riportando nell’oggetto la dicitura “Avviso pubblico per la nomina del collegio sindacale della società Teateservizi srl” e devono essere accompagnate, pena l’inammissibilità:

  1. Da un documento di identità in corso di validità;
  2. Dalla dichiarazione di accettazione della candidatura da parte dell’interessato;
  3. Dal curriculum vitae, sottoscritto dal candidato, completo dei dati anagrafici e di reperibilità (indirizzo, telefono, ecc.), dei titoli di studio, della professione o occupazione attuale, dell’indicazione dei motivi della candidatura con particolare riferimento alle capacità ed alle esperienze acquisite in relazione allo specifico incarico proposto e di tutte le informazioni ritenute utili;
  4. Da un certificato o da un’autocertificazione relativa all’iscrizione al Registro dei Revisori legali;
  5. Dalla dichiarazione del candidato che non sussistono a suo carico motivi di ineleggibilità ed incompatibilità alla nomina;
  6. Dalla dichiarazione di insussistenza di conflitti di interessi con l’istituzione cui si riferisce la nomina.

Eventuali informazioni relative all’avviso possono essere richieste alla segreteria generale del Comune di Chieti (tel. 0871.341344, mail: antonio.notturno@comune.chieti.it).

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento