Cronaca

Operazione Alcool and drugs: aumentano i controlli della polizia stradale sui conducenti

Fino a domenica, pattuglie operative su tutto il territorio provinciale per la campagna europea che mira a diminuire il numero degli incidenti stradali

Immagine di repertorio

Saranno intensificati i controlli della polizia stradale di Chieti da martedì 3 a domenica 9 giugno. Diverse unità saranno operative sull'intero territorio provinciale, con particolare attenzione ai conducenti di veicoli pesanti e commerciali, per sottoporre gli autisti al controllo dello stato psicofisico, attraverso etilometro e drug test.

L'aumento dei controlli rientra nella campagna europea denominata "Alcool and drugs", indetta dal network europeo delle polizie stradali Tispol. La rete di cooperazione è nata nel 1996, sotto l'egida dell'Unione Europea e oggi vi aderiscono i 28 Stati membri, tranne Grecia e Slovacchia, oltre a Serbia, Svizzera, Turchia e Georgia. 

L'obiettivo è ridurre gli incidenti stradali e le vittime, attraverso lo sviluppo della coscienza e della consapevolezza da parte di tutti i conducenti e gli utenti della strada. 

Nei prossimi giorni, i controlli saranno intensificati per elevare gli standard di sicurezza stradale, armonizzando l'attività di prevenzione, informazione e controllo, anche attraverso campagne di comunicazoni e operazioni congiunte, i cui risultati vengono monitorati dal Gruppo operativo Tispol e resi noti a livello nazionale. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Operazione Alcool and drugs: aumentano i controlli della polizia stradale sui conducenti

ChietiToday è in caricamento