Mercoledì, 27 Ottobre 2021
Cronaca

Camorra, operazione contro il riciclaggio di denaro: arresti anche nel chietino

Una trentina le persone arrestate in tutta Italia. Sequestrati beni immobili, aziende, auto e rapporti finanziari per un valore di 120 milioni di euro. Arresti anche a L'Aquila

E' scattata questa mattina all'alba una maxi operazione del centro Dia di Napoli contro il riciclaggio di denaro della camorra.

Provvedimenti cautelari sono stati eseguiti anche a Chieti e L'Aquila e in gran parte a Napoli, Milano, Bergamo, Brescia, Caserta, Bologna, Roma, Avellino, Benevento, Salerno e Catanzaro. Una trentina le persone arrestate.

Gli investigatori hanno posto sotto sequestro, beni immobili, aziende, auto e rapporti finanziari per un valore di 120 milioni di euro.

In cella sono finiti camorristi e imprenditori dell'area vesuviana e anche un candidato a sindaco, marito di una nota professionista.

Le indagini della Dia sono state svolte su delega dei pm della Direzione distrettuale antimafia di Napoli. Nella fase finale hanno collaborato polizia, carabinieri e Guardia di Finanza.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Camorra, operazione contro il riciclaggio di denaro: arresti anche nel chietino

ChietiToday è in caricamento