rotate-mobile
Sabato, 22 Gennaio 2022
Cronaca Bucchianico

Camilliani, Padre Leocir Pessini è il nuovo Superiore Generale

Sostituisce Padre Salvatore, arrestato a novembre per il sequestro di due sacerdoti che gli erano contro inscenando un finto controllo di polizia giudiziaria

Il Capitolo generale straordinario dell’Ordine dei Ministri degli Infermi (Camilliani) ha eletto il 60esimo Superiore generale: è padre Leocir Pessini, superiore provinciale della Provincia Brasiliana.

L’elezione a Roma è avvenuta al primo scrutinio e a larghissima maggioranza. Pessini sostituisce Padre Renato Salvatore: l'ex superiore dell'Ordine originario di Ripa Teatina arrestato a novembre per aver inscenato un finto controllo di polizia giudiziaria e fatto sequestrare due sacerdoti per impedirli di partecipare all'elezione del superiore generale.Salvatore sarà sottoposto a rito immediato il prossimo 2 luglio.

Padre Leocir Pessini. Nato il 14 maggio del 1955 a Santa Catarina in Brasile, padre Pessini ha emesso la prima professione nel 1975, la professione perpetua nel 1978, ed è stato ordinato sacerdote nel 1980.

Laureato in Filosofia nell’ateneo “Nostra Signora Assunta” di San Paolo in Brasile e in Teologia alla Pontificia Università Salesiana di Roma, si è specializzato in Educazione clinica pastorale, Teologia Morale e Bioetica. 

È vice-rettore del centro universitario “San Camillo” di San Paolo e presidente del Camillian organization, che riunisce 56 ospedali brasiliani.

Ricopre l’incarico di direttore editoriale in due riviste scientifiche e ha all’attivo diverse pubblicazioni sui temi della bioetica, della pastorale della salute e dell’umanizzazione delle cure.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Camilliani, Padre Leocir Pessini è il nuovo Superiore Generale

ChietiToday è in caricamento