menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
ciotola d'acqua per i cani in via Arniense

ciotola d'acqua per i cani in via Arniense

Caldo, i commercianti pensano agli amici a quattro zampe

L'associazione Theriakà onlus lancia la campagna "Offri da bere ad un randagio" e chiede a tutti i commercianti di Chieti di predisporre delle ciotole di acqua fresca fuori dalle loro attività perchè anche gli animali soffrono in questi giorni

L'associazione animalista Theriakà onlus promuove la campagna di sensibilizzazione "offrì da bere ad un randagio" chiedendo a tutti i commercianti di Chieti di predisporre delle ciotole di acqua fresca fuori le loro attività in modo da offrire ai cani e gatti randagi, e perché no, anche di proprietà, un bel sorso d'acqua fresca per dissetarsi in queste giornate torride anche per gli amci a quattro zampe. 

Alcuni commercianti hanno già promosso spontaneamente l’aiuto a cani e gatti: nei giorni scorsi ciotole con l’acqua 'riservate' sono state avvistate di fronte a un negozio in via Arniense (foto) e fuori da un locale in via degli Agostiniani. 

“Ci fa enormemente felici sapere che qualche commercianti dal cuore grande ha già provveduto a sistemare la ciotole e speriamo che altri possono prendere questo gesto come esempio – commenta Antonella Riccardo, presidente Theriakà onlus - ricordiamo che è consigliabile uscire con il proprio cane nelle ore più fresco, di non lasciare animali fuori dai balconi, terrazzi, giardino per troppo tempo sotto al sole. Di controllare che abbiano sempre acqua fresca disponibile e di seguire un'alimemtazione non troppo pesante. Questa campagna di sensibilizzazione è aperta a chiunque voglia aiutare i randagi, che sopratutto nel periodo estivo, causa il grand caldo, hanno più difficoltà di sopravvivere”.  
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento