menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Cade nella scarpata mentre è in cerca di asparagi: morto dopo un volo di 10 metri

Tragedia mercoledì anche a Bucchianico: la vittima è Bruno Sulpizio, 71 anni. Ha battuto violentemente la testa dopo aver perso l'equilibrio ai margini di un costone

Un'altra vittima nei campi: a poche ore di distanza dalla tragedia di Guardiagrele, dove mercoledì mattina un uomo di 44 anni è morto schiacciato dal trattore, a Bucchianico si è consumato un nuovo dramma. Un uomo di 71 anni è morto dopo essere caduto in una scarpata mentre era in cerca di asparagi.

Bruno Sulpizio, fabbro in pensione, è precipitato da un’altezza di circa 10 metri mentre, nel primo pomeriggio, si trovava su una stradina poco distante dal cimitero per raccogliere gli asparagi. Avrebbe perso l'equilibrio mentre era ai margini di un costone, battendo violentemente la testa nella caduta. Quando è arrivato il 118 a soccorrerlo il suo cuore batteva ancora, ma Sulpizio è morto prima di raggiungere l’ospedale di Pescara.

Tuttavia la dinamica dell'incidente è ancora da chiarire. Nel frattempo sul corpo dell'uomo è stata disposta l'autopsia.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento