Cronaca

Cade in mare a San Vito e viene salvata da un pescatore: è grave

Una donna di Lanciano è ricoverata in gravi condizioni al 'Santo Sprito' di Pescara dopo essere caduta dalle rocce nella zona del porto. E' stata soccorsa in eliambulanza

L'ha salvata un pescatore, mentre lei annaspava ingoiando acqua nei pressi del porto di San Vito Marina. Ora è ricoverata in prongosi riservata all'ospedale di Pescara, dove è arrivata in eliambulanza.

E' accaduto ieri vicino al primo trabocco di San Vito, dove l’acqua è alta alcuni metri. Qui, secondo quanto ricostruito, una donna di Lanciano è caduta in acqua scivolando dalle rocce. A notarla è stato un pescatore che si trovava su molo e che si è subito buttato in mare per recuperarla, grazie anche all’intervento di un passante.

Sul posto sono intervenutipoi  il 118, i carabinieri di San Vito e la Guardia Costiera di Ortona che stanno approfondendo la dinamica dell’incidente, per appurare se si sia trattato di una caduta accidentale o di un tentativo di suicidio.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cade in mare a San Vito e viene salvata da un pescatore: è grave

ChietiToday è in caricamento