rotate-mobile
Mercoledì, 12 Giugno 2024
Cronaca

Cade in un laghetto e rischia di annegare: 72enne di Chieti ricoverato in ospedale

L'incidente è avvenuto ieri 17 ottobre al laghetto Pucci di Scafa

È scivolato nel laghetto rischiando di annegare. Un uomo di 72 anni di Chieti è ricoverato in ospedale a Pescara a seguito di un incidente avvenuto ieri mattina 17 ottobre a Scafa. L'uomo - come riporta IlPescara - con seri problemi di deambulazione, si trovava sulla riva del laghetto Pucci assieme alla badante quanto, per circostanze ancora da chiarire, è scivolato finendo in acqua.

Fondamentale l'intervento da parte di alcuni pescatori sportivi che lo hanno tirato fuori dall'acqua.

Sul posto è intervenuta un'ambulanza medicalizzata del 118 di Scafa che lo ha soccorso. Inizialmente le sue condizioni sembravano particolarmente gravi, ma i sanitari lo hanno rianimato ed è stato trasportato in ospedale a Pescara dove è entrato in pronto soccorso in codice giallo.

Attualmente è ricoverato nel nosocomio pescarese.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cade in un laghetto e rischia di annegare: 72enne di Chieti ricoverato in ospedale

ChietiToday è in caricamento