Martedì, 26 Ottobre 2021
Cronaca

Deiezioni canine: controlli e multe fino a 300 euro per i padroni indisciplinati

Giro di vite dell'amministrazione comunale teatina nei confronti dei trasgressori. Previste in città anche nuove unità di dog-toilet per l'erogazione di bustine

Giro di vite contro chi sporca in città e in particolare contro le deiezioni canine.

Questa mattina nel corso di una riunione con il comandante della Polizia Municipale e il responsabile del Nucleo Antirandagismo, il maresciallo Moreno Di Labio, l’amministrazione comunale teatina ha stabilito delle linee di intervento  drastiche nei confronti dei trasgressori delle norme sull’igiene urbana, problematica che sta compromettendo seriamente il decoro della città.

“Accanto all’intensificazione dell’attività di controllo, che prevederà l’applicazione severa del regolamento, studieremo la possibilità di attivare apposite campagne informative volte alla sensibilizzazione dei possessori di cani – riferisce l’assessore Bevilacqua - E’ stato altresì previsto di istallare nuove unità di dog-toilet  per l’erogazione di bustine e di posizionare appositi cestini per la raccolta delle deiezioni in quelle zone che ne sono al momento prive al fine di agevolare al massimo i cittadini nella loro opera di collaborazione”.

“Attraverso il Nucleo Antirandagismo della Polizia Municipale faremo in modo di rendere ancor più serrati i controlli sul territorio comunale” annuncia l’assessore Viola.

Attualmente sul territorio comunale sono presenti circa 10.000 cani di cui circa 500 randagi.  Nel corso del 2013 sono state effettuate numerose operazioni di sorveglianza del territorio da parte di agenti in borghese della Municipale, in particolare nelle fasce orarie dalle 7 alle 8 e dalle 21 alle 22 “rilevando numerose infrazioni ed erogando diverse sanzioni fino ad un massimo di 300 euro ai proprietari non trovati in possesso di adeguato kit necessario per raccogliere le deiezioni o che non tengono il proprio cane al guinzaglio- dice ancora Viola - in media i controlli vengono effettuati 2 volte a settimana”.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Deiezioni canine: controlli e multe fino a 300 euro per i padroni indisciplinati

ChietiToday è in caricamento