menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

"Bussi, rompiamo il silenzio" dibattito venerdì 30 gennaio

L'iniziativa promossa da L'Altra Chieti sul tema dell'acqua e del polo chimico di Bussi. Venerdì 30 gennaio nella Sala Consiliare della provincia di Chieti

Rompere il silenzio sul processo di Bussi. L'Altra Chieti lo fa nel giorno in cui è atteso il deposito delle motivazioni sulla sentenza che il 19 dicembre scorso a Chieti ha assolto tutti gli imputati al processo per la più grande discarica dei veleni di Europa.

Per non far spegnere i riflettori domani, venerdì 30 gennaio, alle 17 nella Sala Consiliare della Provincia, L'Altra Chieti ha organizzato un dibattito dal titolo emblematico: "Acqua in bocca".

A parlare di acqua quale bene comune, ambiente e aspetti giuridici ci saranno Luciano Di Tizio, presidente regionale del Wwf, costituitasi parte civile al processo e i docenti Marcello Benegiamo e Paola Nardone dell'università d'Annunzio.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

È scomparso a 30 anni l'imprenditore della movida Ivan Vaccaro

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento