menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Buran imbianca tutta la provincia: scuole chiuse e massima prudenza

Dai Comuni si raccomanda di circolare soltanto se attrezzati con gomme invernali o catene e di evitare tutti gli spostamenti non necessari, specialmente senza i mezzi adatti. La situazione per ora è abbastanza tranquilla

Come da previsioni, la neve è arrivata a Chieti e in tutta la provincia. Nel capoluogo, i mezzi spargisale hanno iniziato a muoversi dalla serata di ieri e le operazioni sono andate avanti anche durante la nottata, quando le strade cittadine si sono imbiancate. Al momento la neve ha ripreso a scendere. 

Dal Comune si raccomanda di circolare soltanto se attrezzati con gomme invernali o catene e di evitare tutti gli spostamenti non necessari, specialmente senza i mezzi adatti. 

Le attività didattiche restano sospese nei comuni che già dai giorni scorsi hanno emanato l'ordinanza di chiusura delle scuole. Per domani, i sindaci valuteranno nella giornata di oggi. Alle ordinanze di chiusura si sono aggiunte quelle, firmate nelle prime ore di questa mattina, dei sindaci di Ripa Teatina, San Salvo, Orsogna, San Vito Chietino. 

Al momento la situazione è abbastanza tranquilla, si registrano alcuni ritardi di autobus extraurbani della Tua, specialmente dei mezzi diretti verso le zone interne. Già un paio di giorni fa, il prefetto Antonio Corona aveva emanato un'ordinanza di chiusura al traffico pesante, ossia ai mezzi superiori alle 7,5 tonnellate, su tutte le strade extraurbane della provincia di Chieti, autostrade comprese, dalle ore 22 di ieri (domenica 25 febbraio), alle ore 24 di martedì 27 febbraio. 

Scuole chiuse in tutta la provincia

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento