rotate-mobile
Lunedì, 29 Novembre 2021
Cronaca Bucchianico

Bucchianico, sorpreso dai carabinieri con 300 grammi di marijuana: giovane arrestato

Ragazzo di 21 anni fermato in macchina dai carabinieri e trovato con alcuni involucri di stupefacente al seguito, la perquisizione è proseguita in casa. Il giovane è stato rinchiuso nella casa circondariale di Madonna del Freddo

Un giovane di 21 anni, P.D.L., è stato arrestato la scorsa notte dai carabinieri della stazione di Bucchianico con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Il ragazzo è stato fermato in strada dai carabinieri della Compagnia di Chieti mentre era insieme a un amico, risultato totalmente estraneo all’attività di spaccio del giovane e, in seguito a una perquisizione personale è stato trovato con addosso alcuni grammi di marijuana, suddivisi in involucri termosaldati. A quel punto è scattata la perquisizione anche nell’abitazione del giovane, a Bucchianico

I carabinieri hanno trovato nascosti in camera da letto 300 grammi di marijuana. Il 22enne, su disposizione del pubblico ministero di turno, è stato rinchiuso nel carcere di Madonna del Freddo in attesa della convalida dell’arresto. Lo stupefacente era verosimilmente destinato al mercato di Chieti e dei paesi limitrofi.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bucchianico, sorpreso dai carabinieri con 300 grammi di marijuana: giovane arrestato

ChietiToday è in caricamento