Brecciarola, vince 500 mila euro con un gratta e vinci al bar Jolly

Il fortunato sarebbe un uomo di un paese del circondario, che ha acquistato il biglietto vincente nella mattinata di domenica 6 maggio. Ai titolari del bar ha mandato la fotocopia del tagliando e un ringraziamento scritto

Il bar Jolly

Spende 5 euro per un biglietto del gratta e vinci e ne ottiene 500 mila. E' successo domenica scorsa (6 maggio) al bar Jolly di Brecciarola, in via Aterno. Ma solo una settimana fa il misterioso vincitore si è fatto vivo con i gestori, come racconta Luciano Costantini, uno dei titolari: "Abbiamo venduto il biglietto vincente tra le 10 e mezzogiorno di domenica. Le persone che vengono a quell'ora sono più o meno sempre le stesse, non siamo certi dell'identità del fortunato, ma pensiamo sia un uomo di un paese vicino Brecciarola". 

La dea bendata avrebbe dunque baciato un cliente abituale, un lavoratore che, grattata la vernice argentata sul tagliando, ha trovato i numeri vincenti. Così  qualche giorno dopo la sorpresa ha deciso di mandare al bar una fotocopia del biglietto fortunato con la scritta "grazie" per far sapere che il bar Jolly gli ha portato bene.

Al momento il vincitore misterioso non ha ancora manifestato l'intenzione di fare un regalo a chi gli ha venduto il gratta e vinci che lo ha reso milionario, ma Costantini spiega che "per incassare il denaro ci vogliono 50-60 giorni".

Non è la prima volta che la fortuna fa visita al bar di Brecciarola. Sempre un gratta e vinci, "Turista per sempre", aveva regalato 100 mila euro ad un altro fortunato cliente. Ma la cifra più alta è arrivata nel 1999,. grazie ad un 4+1 al Superenalotto che ha portato nella frazione di Chieti 4 miliardi di lire.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Quattro nuovi corsi di laurea all’università “d’Annunzio”

  • Muore a 15 anni dopo lo schianto con lo scooter: terribile lutto a San Giovanni Teatino

  • Incidente al Foro a Francavilla: tre vetture coinvolte, due feriti

  • Coronavirus: ci sono altri 39 positivi, la maggior parte sono migranti ospitati in Abruzzo

  • Applausi per Salvini, che scherza: "Ma qui si elegge il presidente della Repubblica?". Polemiche per gli assembramenti

  • Coronavirus: dopo i casi dei migranti di Gissi salgono a 19 i positivi in Abruzzo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ChietiToday è in caricamento