Brecciarola, vince 500 mila euro con un gratta e vinci al bar Jolly

Il fortunato sarebbe un uomo di un paese del circondario, che ha acquistato il biglietto vincente nella mattinata di domenica 6 maggio. Ai titolari del bar ha mandato la fotocopia del tagliando e un ringraziamento scritto

Il bar Jolly

Spende 5 euro per un biglietto del gratta e vinci e ne ottiene 500 mila. E' successo domenica scorsa (6 maggio) al bar Jolly di Brecciarola, in via Aterno. Ma solo una settimana fa il misterioso vincitore si è fatto vivo con i gestori, come racconta Luciano Costantini, uno dei titolari: "Abbiamo venduto il biglietto vincente tra le 10 e mezzogiorno di domenica. Le persone che vengono a quell'ora sono più o meno sempre le stesse, non siamo certi dell'identità del fortunato, ma pensiamo sia un uomo di un paese vicino Brecciarola". 

La dea bendata avrebbe dunque baciato un cliente abituale, un lavoratore che, grattata la vernice argentata sul tagliando, ha trovato i numeri vincenti. Così  qualche giorno dopo la sorpresa ha deciso di mandare al bar una fotocopia del biglietto fortunato con la scritta "grazie" per far sapere che il bar Jolly gli ha portato bene.

Al momento il vincitore misterioso non ha ancora manifestato l'intenzione di fare un regalo a chi gli ha venduto il gratta e vinci che lo ha reso milionario, ma Costantini spiega che "per incassare il denaro ci vogliono 50-60 giorni".

Non è la prima volta che la fortuna fa visita al bar di Brecciarola. Sempre un gratta e vinci, "Turista per sempre", aveva regalato 100 mila euro ad un altro fortunato cliente. Ma la cifra più alta è arrivata nel 1999,. grazie ad un 4+1 al Superenalotto che ha portato nella frazione di Chieti 4 miliardi di lire.

 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Schianto nel cuore della movida dello Scalo: automobile travolge una moto

  • La migliore colazione è a Chieti, premiata l'eccellenza di Manuela Bascelli

  • Cambio dell’ora di ottobre 2019: quando si fa e sarà davvero l’ultima volta?

  • Allarme invasione cimici: i rimedi per eliminarle da casa

  • Condannati i rapinatori dei coniugi Martelli: devono scontare dagli 8 ai 15 anni

  • Scacco alle signore della droga: quattro in manette e 25 persone indagate

Torna su
ChietiToday è in caricamento