Cronaca

Botte in piazza a Torrevecchia Teatina

Alle celebrazioni per l’apertura degli uffici comunali a Palazzo Valignani

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di ChietiToday

Appuriamo e restiamo sconcertati per quello che accade proprio alle celebrazioni per l’apertura degli uffici comunali a Palazzo Valignani. Domenica scorsa, botte in piazza per motivi proprio legati all’inaugurazione della sede municipale. Proprio un bell’inizio questo ritorno in piazza dopo oltre cinquant’anni. Qui a Torrevecchia purtroppo si torna alle mani, alle botte di piazza, alle gloriose scazzottate di strada d’un tempo; una brutta copertina per la comunità, un cattivo esempio, manco a dirlo, per le nuove generazioni ma soprattutto una dovuta e profonda riflessione adesso per gli uomini di buon senso civico, almeno per capire a che livello è stata ridotta questa comunità. Quando si levano le mani e si smette di ragionare, comincia a mancare sicuramente il cervello. Di ragione ne rimane davvero poca se si litiga per una lapide smontata, se si bisticcia per gli inviti d’onore, se si negano diritti, soprattutto lavoro altrui e lapalissiani riconoscimenti. Che il clima si stia arroventando in vista delle elezioni, questo è chiaro a tutti, ed è chiaro soprattutto agli osservatori allibiti per l’arroganza, la prepotenza e l’alterigia che sta montando proprio in questi ultimi tempi.

Il fatto. Proprio in concomitanza dell’inaugurazione, domenica scorsa, sembra che un personaggio pubblico dell’amministrazione degli anni ’90 sia stato preso letteralmente a schiaffi, in piazza, da un antagonista agguerrito di pubblico ruolo per dichiarazioni non proprio compiacenti sulle celebrazioni in corso. Una zuffa in piena regola che avrà seguito probabilmente anche nelle aule giudiziarie, ma che evidenzia mancanza di responsabilità, di dialogo e di coinvolgimento nell’armonica convivenza sociale.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Botte in piazza a Torrevecchia Teatina

ChietiToday è in caricamento