In auto con esplosivo e chiodi a tre punte: sventato l'assalto al bancomat

Tre foggiani, tra questi anche un minorenne, sono stati fermati e arrestati dai carabinieri sulla Statale 16 a Vasto

immagine di archivio

Tre persone sono state arrestate dai carabinieri della compagnia di Vasto sulla Statale 16. I tre, un 57enne, il figlio 17enne e una donna di 32 anni, tutti della provincia di Foggia, sono stati fermati ieri sera mentre viaggiavano su una Audi A3 verso Vasto con a bordo una bomba nell'auto. Nello specifico una "marmotta", ovvero una barra d’acciaio imbottita di esplosivo utilizzata solitamente per far saltare i bancomat.

Per disinnescare l’ordigno sono intervenuti gli artificieri di Chieti. Nell'auto sono stati rinvenuti anche un sacco contenete quindici chili di chiodi, passamontagna, torce elettriche e altri oggetti per lo scasso. Tutti strumenti solitamente usati per assaltare bancomat e simili o, come i chiodi, impedire l'inseguimento in caso di scoperta dalle forze dell'ordine.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Gli arrestati sono finiti in carcere a Chieti, Vasto e, per quanto riguarda il minore, nel centro di prima accoglienza dell'Aquila.

Fallisce assalto col furgone a Megalò

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Fibromialgia: finalmente l'Abruzzo definisce le linee guida per diagnosi e trattamento

  • Un male si è portato via il tenente Nicola Di Biase, aveva solo 27 anni

  • Si è spento Giuseppe Sigismondi, titolare della storica tabaccheria lungo corso Marrucino

  • Morì all'improvviso durante l'emergenza sanitaria: una messa per ricordare l'autista della Croce Gialla Cocco

  • Speleologi bloccati nella grotta a Roccamorice: trovato morto il terzo, un geologo dello Speleo club di Chieti

  • Il teatro piange Maria Grazia Montante, regina della compagnia I Marrucini

Torna su
ChietiToday è in caricamento