menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Valigetta sospetta nei pressi del Sacro Cuore: intervengono gli artificieri - Foto

Mattinata animata a Chieti: dopo la segnalazione dell'oggetto abbandonato, dal quale proveniva un ticchettio, via Valignani e le zone circostanti sono state bloccate. L'esplosione intorno alle 10

La presenza di una valigia abbandonata, dalla quale proveniva un ticchettio sospetto, è stata segnalata ai carabinieri questa mattina in via Valignani, a poca distanza dalla chiesa del Sacro Cuore.

Dopo l'allarme, sul posto sono intervenuti gli artificieri per far brillare l'oggetto sui gradini di via Gerolamo Nicolino. L'esplosione è stata avvertita nettamente in zona Pietragrossa dove le attività sono state evacuate. Nella valigia, a quanto si è appreso, sono stati trovati pezzi di scarpe.

Rintracciata telefonicamente la proprietaria, dal cognome riportato sul trolley, la stessa ha riferito ai carabinieri di aver lasciato la valigia con dentro alcune scarpe, qualche giorno fa, in un box per vestiti usati in via Valignani. Dopo la piccola esplosione, all’interno della valigia sono stati trovati dei frammenti in plastica di un probabile utensile a batteria, che potrebbe esser stata la causa del rumore sospetto. Saranno le indagini a fare luce sulla vicenda.   


 

scale via nicolino-2

Per consentire le operazioni e per la pubblica incolumità la strada è stata interdetta al traffico. Sul posto i carabinieri della compagnia di Chieti, i vigili del fuoco del comando provinciale e il 118. Alla Pietragrossa la situazione è tornata alla normalità a metà mattina.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento