menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Le bollette arrivano in ritardo, ma l'Aca rassicura: non si pagherà la mora

A causare i disservizi, secondo quanto spiega l'Aca in una nota inviata ai sindaci, sarebbe stata la ditta aggiudicatrice del servizio di recapito delle bollette

Bollette idriche in ritardo, ma l'Aca, società che gestisce la distribuzione dell'acqua a Chieti e in alcuni Comuni limitrofi, rassicura gli utenti. A causare i disservizi, secondo quanto spiega l'Aca in una nota inviata ai sindaci, sarebbe stata la ditta aggiudicatrice del servizio di recapito delle bollette. 

Nei prossimi giorni, Aca provvederà a rispedire tutte le fatture insolute riferite al periodo dicembre 2018-febbraio 2019, per consentire a tutti gli utenti di conoscere i propri consumi. 

Aca spa spiega anche che 

provvederà ad aggiornare la data di scadenza al fine di evitare l'addebito degli interessi di mora.

Anche gli utenti che avessero già provveduto al pagamento, in ritardo rispetto alla data di scadenza, non subiranno penali sull'emesso del 2018. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento