rotate-mobile
Cronaca Guardiagrele

Bocca di Valle, turista si rompe una caviglia durante un'escursione: soccorsa dal Cnsas

Una svedese di 59 anni recuperata dai tecnici del soccorso alpino e speleologico e trasportata all'ospedale SS. Annunziata di Chieti

I tecnici del Corpo Nazionale Soccorso Alpino e Speleologico Abruzzo sono stati impegnati, nel pomeriggio di oggi, in un’operazione di recupero di una 59enne svedese in località Bocca di Valle.

La donna, in seguito a un'incidente durante un'escursione, si è provocata una frattura scomposta della caviglia destra ed è stata recuperata dai tecnici del Cnsas con una barella portantina. Ad attenderla all’imbocco del sentiero un’ambulanza del 118 per trasportarla all'ospedale di Chieti.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bocca di Valle, turista si rompe una caviglia durante un'escursione: soccorsa dal Cnsas

ChietiToday è in caricamento