rotate-mobile
Cronaca Chieti Scalo / Via Erasmo Piaggio

Ore 5,48, un boato sveglia Chieti: è l'ex zuccherificio che viene giù

In anticipo, rispetto all'orario indicato, domenica mattina è stato demolito l'edificio storico lungo via Piaggio di proprietà della Toto Holding

Un boato questa mattina, domenica 8 maggio, poco prima delle 6 ha svegliato l’intera città Chieti. Non era un tuono, come in molti hanno pensato sobbalzando dal letto, ma l’inizio – con qualche decina di minuti di anticipo rispetto a quanto annunciato - della demolizione dell’ex zuccherificio in via Erasmo Piaggio.

Nella zona industriale si sono svolte le operazioni controllate con l'uso di esplosivi  che hanno raso al suolo lo storico edificio di proprietà del Gruppo Toto.

Le strade sono rimaste chiuse come anche le attività commerciali. L’area è stata messa in sicurezza dalle forze dell’ordine. A detonazione avvenuta si è proceduto alla bonifica delle aree interessate. Le operazioni, riprese dai droni, sono state trasmesse sul canale YouTube della ditta Toto.

Ex zuccherificio: i dettagli dell'operazione di questa mattina 

Un pezzo di storia che se ne va, un capitolo che si chiude. Dell’ex zuccherificio oggi sono rimasti solo polvere e metalli.

Al suo posto, secondo l’intenzione dell’azienda e dell’amministrazione comunale, potrebbero sorgere impianti sportivi, spazi ricreativi e attività ricettive in un format innovativo e unico: il "Mall of sport".

Giù l'ex zuccherificio a Chieti Scalo

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ore 5,48, un boato sveglia Chieti: è l'ex zuccherificio che viene giù

ChietiToday è in caricamento