menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Blitz contro i prodotti contraffatti, sequestri e una denuncia al mercato di via Amiterno

Un sopralluogo degli agenti della polizia municipale ha permesso di sequestrare 15 borse con i marchi contraffatti Prada, Liu Jo, Tod's e Michael Kors, 8 felpe e 8 pantaloni di griffe sportive come Adidas, Vans, Convers e Nike

Blitz della municipale contro la merce contraffatta ieri (mercoeldì 4 novembre) durante il mercato settimanale di via Amiterno, a Chieti Scalo. Gli agenti coordinati dalla comandante Donatella Di Giovanni hanno bloccato un venditore ambulante extracomunitario, regolarmente residente in Italia, che cercava di venerdere borse e abbigliamento con marchi falsi. Per l'uomo, un 43enne, è scattata una denuncia alla procura della Repubblica per commercio di prodotti contraffatti. Gli agenti hanno sequestrato 15 borse con i marchi contraffatti Prada, Liu Jo, Tod's e Michael Kors, 8 felpe e 8 pantaloni di griffe sportive come Adidas, Vans, Convers e Nike. 

Durante un sopralluogo fra via Amiterno e via Feltrino, gli agenti hanno notato alcuni commercianti abusivi che cercavano di vendere prodotti contraffatti. Alla vista delle divise, alcuni di loro hanno cercato di recuperare la merce, dandosi poi alla fuga, altri si sono allontanati abbandonando sul posto tutti i prodotti. Solo uno dei venditori, dopo un momento di concitazione con gli agenti, a cui si era rifiutato di fornire le proprie generalità, è stato identificato e accompagnato al comando per la formale contestazione del reato. 

Il Comune di Chieti è promotore del progetto "Io Compro Vero", realizzato nell'ambito dell'iniziativa promossa da Anci e finanziata dal ministero dello Sviluppo Economico. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento