rotate-mobile
Sabato, 22 Giugno 2024
Cronaca

Bivacco Pelino sul Monte Amaro imbrattato da quattro giovani: fermati dai carabinieri forestali

Sono stati scoperti da tre escursionisti di Pratola Peligna

Sono arrivati ieri mattina intorno alle 10 sul Monte Amaro della Maiella, a 2793 metri e hanno trovato il Bivacco Pelino imbrattato. Tre escursionisti di Pratola Peligna hanno segnalato ai carabinieri forestali di Pretoro quattro persone, tre ragazzi e una ragazza, tra i 19 e i 27 anni, intenti a relizzare una "performance artistica".

I carabinieri forestali, sulla base della descrizione fatta dai segnalanti, hanno riconosciuto quattro ragazzi notati il giorno precedente, durante un servizio di controllo del territorio, scendere dall’auto nei pressi del Rifugio Pomilio e incamminarsi verso il Blockhaus. Così l’indomani, tornati a valle per riprendere il mezzo, i quattro hanno trovato una pattuglia ad aspettarli.

i quattro giovani rischiano la pena della reclusione da uno a sei mesi o della multa da 300 a 1000 euro, per imbrattamento di bene immobile, oltre all’applicazione della normativa in materia di aree protette e all’obbligo di ripristino e ripulitura.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bivacco Pelino sul Monte Amaro imbrattato da quattro giovani: fermati dai carabinieri forestali

ChietiToday è in caricamento