rotate-mobile
Domenica, 23 Gennaio 2022
Cronaca Casalbordino

Casalbordino, bimbo ustionato dal latte bollente: ricoverato al "Gemelli"

Ha ustioni di primo e secondo grado. Il piccolo, 2 anni, si sarebbe rovesciato addosso un contenitore con siero di latte bollente nell'agriturismo dei genitori

Un bimbo di due anni di Casalbordino è ricoverato al policlinico "Gemelli" di Roma con ustioni di primo e secondo grado su gran parte del corpo. Il piccolo si sarebbe rovesciato addosso un contenitore con siero di latte bollente per la produzione di latticini mentre si trovava nell'agriturismo gestito dai genitori, in contrada Santo Stefano.

Trasportato subito in ospedale a Lanciano, dopo le prime cure, è stato disposto il suo trasferimento in elicottero al Gemelli di Roma. Sono in corso accertamenti dei carabinieri per capire le esatte modalità dell'incidente.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Casalbordino, bimbo ustionato dal latte bollente: ricoverato al "Gemelli"

ChietiToday è in caricamento