menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Bimbo punto da uno sciame di vespe trasferito in elisoccorso al SS. Annunziata

Tanta paura per un bambino di 18 mesi a Villa Santa Maria, per un attimo si è pensato fosse andato in shock anafilattico

Tanto spaventoper un bimbo di 18 mesi, punto da uno sciame di vespe ieri a Villa Santa Maria.

Il piccolo si trovava in una contrada vicino al lago di Bomba quando è stato attaccato da circa dieci vespe. A soccorrerlo è intervenuto il 118. In un primo momento si è temuto che potesse andare in shock anafilattico, così è stato richiesto l'intervento dell'eliambulanza che lo ha condotto al SS. Annunziata di Chieti.

Sottoposto agli accertamenti dei sanitari, il bimbo ora sta meglio.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento