menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Bimbo torna a casa col naso rotto: genitori presentano un esposto contro la scuola

Ai genitori ha raccontato di essere stato colpito da un pugno da un compagno di classe durante l'ora di educazione fisica

Un episodio di bullismo è stato segnalato nei giorni scorsi in una scuola primaria di Lanciano dove un bimbo di 8 anni è tornato a casa con il naso rotto.

Ai genitori ha raccontato di essere stato colpito da un pugno da un compagno di classe durante l'ora di educazione fisica, mentre un altro lo teneva fermo. In ospedale al bambino è stata diagnosticata a frattura delle ossa nasali con una prognosi di 8 giorni.

Ma i genitori hanno deciso di vederci chiaro e di presentare un esposto ai carabinieri contro la scuola colpevole, a detta loro, di non avrebbe vigilato adeguatamente nè di averli avvertiti su quanto accaduto.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento