Mercoledì, 16 Giugno 2021
Cronaca

La stradale traccia il bilancio del 2016: crescono gli incidenti causati da alcol o droga

Rispetto all'anno prima sono diminuite le infrazioni accertate, ma aumentano quelle per eccesso di velocità e guida usando il cellulare

Anno di grande lavoro, quello appena terminato, per la polizia stradale di Chieti. Sulle strade della provincia hanno lavorato incessantemente gli agenti della sezione teatina, quelli della sottosezione autostradale di Vasto sud, la sottosezione ordinaria di Vasto, i distaccamenti di Lanciano e Ortona. 

Nei 12 mesi del 2016, ci sono state 5.026 pattuglie di vigilanza stradale ordinaria e 45 scorte, mentre altre 545 sono state le pattuglie in altri servizi di competenza. I soccorsi effettuati sono stati 977. Diminuiscono, rispetto all’anno precedente, gli incidenti rilevati: furono 537 nel 2015, quest’anno sono stati 496. Aumentano, però, quelli mortali: se ne sono registrati 10 in tutto, contro i 7 di due anni fa, mentre diminuiscono i casi di incidenti di feriti, 184 contro i 233 dell’anno precedente. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La stradale traccia il bilancio del 2016: crescono gli incidenti causati da alcol o droga

ChietiToday è in caricamento