rotate-mobile
Venerdì, 14 Giugno 2024
Cronaca Ari

Gira in sella a una bici elettrica rubata in centro a Pescara, giovane residente ad Ari nei guai

I carabinieri hanno denunciato un ragazzo di 23 anni di nazionalità straniera sorpreso a Pescara che ora dovrà rispondere del reato di ricettazione

Un ragazzo di 23 anni, di nazionalità straniera e già noto alle forze dell'ordine, è stato segnalato alla competente autorità guidiziaria dai carabinieri della sezione radiomobile della Compagnia di Pescara.
Come riporta IlPescara, il 23enne è residente ad Ari in provincia di Chieti e dovrà rispondere del reato di ricettazione.

Sabato 2 dicembre, alle ore 16, il ragazzo è stato fermato in centro a Pescara in sella a una bici elettrica marca Enguie del valore di circa 1.500 euro risultata poi oggetto di furto.

Il furto della bicicletta è stato denunciato dalla vittima, un giovane nigeriano che l’aveva parcheggiata intorno alle 15 dello stesso giorno in via Parco Nazione d’Abruzzo. Al termine degli accertamenti la bicicletta è stata restituita al legittimo proprietario.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Gira in sella a una bici elettrica rubata in centro a Pescara, giovane residente ad Ari nei guai

ChietiToday è in caricamento