Biblioteca "De Meis" alla villa: il sottosegretario incontrerà la delegazione a Chieti

Ci sono buone possibilità che la Caserma alla villa venga trasferita al Comune di Chieti. Dopo Pasqua il Sottosegretario alla Difesa, Gioacchino Alfano, incontrerà a Chieti cittadini e associazioni

Il Sottosegretario di Stato alla Difesa, Gioacchino Alfano, verrà personalmente a Chieti per incontrare i cittadini e le associazioni e comunicare ufficialmente la sdemanializzazione della Caserma Bucciante, che verrà consegnata al Comune di Chieti.

Lo ha comunicato il sindaco Di Primio ai rappresentanti del Comitato Cittadino che ha raccolto circa 8000 firme per chiedere il trasferimento della biblioteca ‘De Meis’ all’ex ospedale militare alla villa, nei locali della Caserma Bucciante.

La delegazione cittadina era infatti pronta a portare le firme a Roma, ma a quanto pare, dopo un colloquio telefonico, il sottosegretario ha confermato l’intenzione di venire a Chieti dopo Pasqua. g

La questione De Meis è stata ripresa anche ieri, lunedì, durante il consiglio comunale da Alessandro Marzoli con una question time.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Se davvero il Ministero della Difesa è intenzionato a non disporre più della caserma alla villa comunale, il trasferimento della biblioteca provinciale in centro si fa sempre più concreto. “Quel che è certo –ha  precisato Di Primio – è che l’ex Caserma Bucciante non diventerà un albergo, come voluto da qualche esponente politico”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La Pantafica, lo spaventoso spettro notturno secondo la credenze popolare abruzzese

  • Coronavirus: 54 nuovi casi in Abruzzo, la maggior parte in provincia di Chieti e c'è anche un morto

  • Coronavirus: altri 37 nuovi positivi, 11 nel Chietino

  • La d'Annunzio è pronta a ripartire: lezioni su prenotazione, esami a scelta in presenza oppure online

  • Coronavirus: un solo nuovo caso, ma c'è un morto per la prima volta dopo un mese un mezzo di tregua

  • Camioncino della nettezza urbana si ribalta contro un muro di cinta

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ChietiToday è in caricamento