Martedì, 26 Ottobre 2021
Cronaca

Biblioteca De Meis: disponibili 1 milione e 150 mila euro per ricostruire un'ala

Lo ha annunciato l'assessore Donatello Di Prinzio durante l'incontro organizzato dalla Consulta delle associazioni per discutere del futuro della biblioteca provinciale. Si è assunto l'impegno di proseguire per riportarla in centro

La De Meis è salva, almeno in parte. Sono disponibili fondi per mettere a posto un’ala dell’edificio crollato nel giugno del 2005, per ora 1 milione e 150 mila euro. E l’assessore provinciale con delega alla ricostruzione della De Meis, Donatello Di Prinzio si è assunto l’impegno ad andare avanti per riportare in centro storico la biblioteca provinciale.

È quanto emerso ieri pomeriggio (venerdì 26 ottobre) nel seminario “La biblioteca che non c’è. La biblioteca che vogliamo”, organizzato dalla consulta delle associazioni per affrontare la questione del destino della De Meis e per stimolare una riflessione sul ruolo delle biblioteche nell’era di Internet.

All’incontro c'erano, oltre a Di Prinzio, il presidente della Provincia Enrico Di Giuseppantonio, il sindaco Umberto Di Primio e Mauro Petrucci, assessore con delega al sistema bibliotecario provinciale. 

Hanno partecipato il giornalista Mario D'Alessandro, che ha illustrato la situazione delle biblioteche cittadine, Enzo Fimiani, direttore della biblioteca provinciale D 'Annunzio" di Pescara, Tito Vezio Viola, presidente regionale Abi (Associazione biblioteche italiane) e direttore della biblioteca comunale di Ortona e Fernando Venturini, funzionario della biblioteca della Camera dei Deputati“.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Biblioteca De Meis: disponibili 1 milione e 150 mila euro per ricostruire un'ala

ChietiToday è in caricamento