Venerdì, 15 Ottobre 2021
Cronaca Santa Barbara / Via Padre Alessandro Valignani

Differenziata a Chieti: siamo al 57%, partita anche a Sant'Anna

Lo riferisce l’assessore al Verde Pubblico e alla Raccolta dei Rifiuti Urbani, Alessandro Bevilacqua, che ha tenuto un incontro informativo con la cittadinanza. Domani la formazione sul nuovo Regolamento di Igiene Urbana

Entro i primi giorni del nuovo anno la differenziata coprirà tutto il territorio comunale. L’assessore Bevilacqua, fiero del 57% cui si attesta al 30 novembre la percentuale di raccolta, non ha dubbi: l’obiettivo dichiarato del 60 % è più che raggiungibile.

L’entusiasmo durante l’incontro organizzato con la cittadinanza nell’ Aula Magna dell’Istituto Tecnico Industriale “L. di Savoia” in via D’Aragona, che ha interessato tutta l’area urbana compresa tra piazza Garibaldi e piazzale Sant’Anna dove da ieri (5 dicembre) sono stati definitivamente archiviati i vecchi bidoni stradali.

“La città di Chieti continua a rispondere positivamente alle sollecitazioni imposte dal sistema di conferimento dei rifiuti porta a porta – ha ammesso Bevilacqua - in particolar modo per quanto riguarda la capacità di adattamento alle nuove regole da rispettare affinché tutto proceda al meglio. Ad essere interessate da questo ulteriore step della differenziata porta a porta sono zone densamente popolate quali via Padre Alessandro Valignani, via D’Aragona, via Ferri e tutte le strade limitrofe”.

Durante l’incontro sono stati illustrati anche alcuni articoli del nuovo Regolamento Comunale per la disciplina della gestione dei rifiuti urbani e assimilabili che è stato recentemente approvato dal Consiglio Comunale. A tal proposito, domani, mercoledì 7 dicembre, dalle 10 alle 13 presso il Comando di Polizia Municipale si terrà una nuova lezione del corso di formazione riservato a personale specifico che sarà responsabile delle attività di controllo e di erogazione delle sanzioni previste dal nuovo Regolamento Comunale di Igiene Urbana

 

 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Differenziata a Chieti: siamo al 57%, partita anche a Sant'Anna

ChietiToday è in caricamento