rotate-mobile
Cronaca San Martino / Viale della Unità D'Italia

Benzinaio rapinato in viale Unità d'Italia: caccia al bandito da parte della polizia

L'uomo, dopo aver sottratto il portafogli con l'incasso, è fuggito a piedi facendo perdere le tracce

Rapina pomeridiana quella di due giorni fa ai danni di un benzinaio in viale Unità d’Italia, a Chieti Scalo.

Secondo quanto ricostruito dalla squadra mobile della questura di Chieti un uomo a volto coperto con una scusa si sarebbe avvicinato all’addetto, nell’area del distributore carburanti, e, minacciandolo con un bastone, gli ha sottratto il portafogli con l’incasso dalla tasca del giubbino. Poi è fuggito a piedi facendo perdere le tracce: probabilmente ad attenderlo c’era un complice.

Il bottino si aggirerebbe sui 4mila euro.

La polizia, intervenuta sul posto, ha preso visione delle immagini di videosorveglianza e sta indagando per risalire all’identità del malvivente e dell’eventuale suo complice.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Benzinaio rapinato in viale Unità d'Italia: caccia al bandito da parte della polizia

ChietiToday è in caricamento