menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Casalincontrada: al centro d'accoglienza c'è Bench Art, la gara di arte per favorire l'integrazione

Gli ospiti del centro d'accoglienza Villa Elena hanno partecipato ad una gara di pittura di panchine

Si chiama Bench art, panchine artistiche, l’iniziativa organizzata dal centro di accoglienza Villa Elena di Casalincontrada, gestito dal consorzio Matrix, per favorire l’integrazione

I migranti ospiti nel centro sono stati protagonisti di una gara in cui, divisi in squadre da sei, hanno decorato le panchine lungo il viale alberato all'interno della struttura, esprimendo non solo le proprie capacità artistiche, ma anche le loro emozioni.

A supervisionare i lavori il Responsabile del Centro, Giovanni Smaldone, il referente della struttura Lorenzo D’Arcangelo e l'arte-terapeuta Valentina Di Petta, coadiuvati dagli operatori del centro dalla Pro Loco di Casalincontrada. La gara artistica, sotto gli occhi della cittadinanza incuriosita dalla particolarità dell'evento, è stata occasione di incontro e ha prodotto qualcosa che rimarrà alla cittadina.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento