menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Belen si confessa: “Con Andrea (Iannone) è amore”

Nel giorno del suo 32esimo compleanno, la soubrette ha confessato a Chi che la sua relazione con il pilota vastese della Ducati "oggi è un qualcosa di ufficiale"

Dopo mesi di indiscrezioni, rumors e qualche indizio di troppo sui social network, il pilota vastese Andrea Iannone e la soubrette Belen Rodriguez sono usciti allo scoperto. O meglio, è stata lei a confermare che la liason più chiacchierata dell'estate è una solida storie d'amore. Lo ha fatto dalle colonne della rivista Chi, che dedica addirittura la copertina del numero settimanale, in uscita domani (mercoledì 21 settembre) al bacio appassionato fra i due. 

Qualche sospetto sulla relazione era venuto ai bene informati quando, dopo la sua prima vittoria in Moto Gp, al Gran Premio di Austria, l'abruzzese era partito per Ibiza con gli amici e la conduttrice, postando la foto su Instagram. Ma ora è arrivata l'ufficialità, confessata anche alla stampa. L'anteprima del servizio di Chi è stata diffusa oggi, proprio nel giorno in cui l'argentina compie 32 anni, ricorrenza che coincide con il terzo anniversario del matrimonio, naufragato da diversi mesi, con Stefano De Martino, il ballerino padre del suo bimbo. Alla rivista diretta da Alfonso Signorini, Belen ammette: "La mia situazione in amore con Andrea Iannone oggi è un qualcosa di ufficiale". E la notizia è stata suggellata, rigorosamente su Instagram, anche dallo stesso Signorini, che ha postato la copertina del suo giornale commentando con un entusiasta "Viva l'amore!".

Ora i due neofidanzati, più uniti che mai, si dedicano ai loro prossimi impegni: Iannone alle ultime gare della Moto Gp, in sella alla sua Ducati, Rodriguez alla conduzione di Striscia la notizia, in coppia con Michelle Hunziker.  

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Amaretti abruzzesi: cosa sono e la ricetta per prepararli

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento