menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Torna la Befana del vigile nel segno della solidarietà con il concorso di torte dedicato a Roberto D'Orazio

Dalle 17 di giovedì 5 gennaio, al Supercinema, il giornalista Paolo Castignani e un'insolita "befana" impersonata dall'attore teatino Federico Perrotta accoglieranno i bambini e le loro famiglie per un pomeriggio di divertimento

Torna anche quest'anno, domani (giovedì 5 dicembre) la consueta "Befana del Vigile", la manifestazione dedicata ai più piccoli a cura della Polizia municipale di Chieti, diretta dalla comandante Donatella Di Giovanni, in collaborazione con l'Anvup (Associazione nazionale vigili urbani in pensione). A partire dalle ore 17, al Supercinema, il giornalista Paolo Castignani e un'insolita "befana" impersonata dall'attore teatino Federico Perrotta accoglieranno i bambini e le loro famiglie per un pomeriggio di divertimento

Prima, alle ore 16, in via Spaventa ci sarà l'eposizione delle auto d'epoca, in collaborazione con il Club Old motors; a seguire la merenda offerta a tutti i bambini. Poi, alle 17, lo spettacolo a ingresso libero “La Befana del Vigile…Tu Si Que Vales”, con la direzione artistica del maestro Fabio D’Orazio, di coreografie di Paolo La Rovere e la partecipazione straordinaria di Antonello Angiolillo e Giovina Angiolillo. Nel corso del talent, che vedrà due squadre rivali impegnate in esibizioni canore, di ballo e sketch teatrali, con la partecipazione di bambini, adulti e agenti di Polizia Municipale, il pubblico potrà anche votare la torta più bella che parteciperà al concorso di cake design “La Befana del Vigile” in memoria di Roberto D’Orazio. Al termine dell’evento, il Corpo di Polizia Municipale e la Befana consegneranno ai bambini presenti 500 calze in regalo. 

"La Befana del Vigile è però soprattutto solidarietà – spiegano il sindaco Umberto Di Primio e la Comandante Di Giovanni – ed è per questo che proseguendo, alle ore 20.30, al Gran Caffè Vittoria, si terrà una cena di beneficenza il cui ricavato verrà donato al “progetto bimbo” per la Radioterapia oncologica pediatrica dell’ospedale di Chieti. Il costo della cena su prenotazione (al numero 320.1117914) è di 20 euro".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

È morto il notaio Giuseppe Tragnone: aveva 70 anni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento